Con il QR code in fascetta elastica le informazioni viaggiano su smartphone

Bookmark and Share

Un QR code applicato su una fascetta elastica, ideale per avvolgere verdure "lunghe" come ad esempio sedano, cicoria, bietole e che il consumatore può leggere in diretta tramite il proprio smartphone. E' la novità che la ditta "Fellini Patrizio" ha appena messo in pista per dare un servizio in più non solo alle catene distributive, ma soprattutto ai consumatori che acquistano queste tipologie di orticole.

"Se il QR conde non è una novità - afferma il responsabile Emile Fellini - l'applicazione tramite una fascetta elastica si differenzia da altre tipologie. Fra l'altro, grazie a questa novità il consumatore può leggere tante informazioni pur acquistando un prodotto senza imballaggio e questo va nell'ottica del rispetto ambientale e di una produzione sostenibile lungo tutta la filiera".

Tramite il codice QR code, il consumatore viene rimandato alle informazioni nutrizionali del prodotto, alle indicazioni sulla provenienza, a qualche possibile ricetta per utilizzarlo. 

"Siamo già pronti per effettuare le prime consegne - continua Fellini - e stiamo implementando il servizio. Se avrà i riscontri positivi che ci aspettiamo, potremo applicarlo ad altre referenze, anche su richiesta dei clienti".

La "Fellini Patrizio" ha chiuso il bilancio 2018 in rialzo rispetto all'anno precedente, e ha leggermente aumentato anche la quota destinata all'export. "Il nostro mercato è quello italiano - precisa - però abbiamo anche contatti all'estero".

Riguardo al mercato, Fellini afferma che "in questi giorni il prodotto non è molto, però anche le vendite sono piuttosto basse. I prezzi sono superiori alla media del periodo, a causa appunto dei volumi in gioco, inferiori al normale".


Da Freshplaza.it questo il LINK alla versione integrale dell'Articolo

Bookmark and Share