Stop agli asparagi esteri: Fellini e' partito con il prodotto nazionale

Bookmark and Share

Con un anticipo di circa 20 giorni dovuto alle condizioni meteo, l'azienda di commercializzazione verdure "Fellini Patrizio" ha immesso nella Gdo i primi asparagi italiani. Si tratta di una primizia venduta in mazzi confezionati con il logo dell'azienda in modo che siano ben riconoscibili.

"Gli asparagi provengono da coltivatori italiani - affermano i responsabili Emile e Valentina Fellini - che hanno con noi un rapporto consolidato. La qualità è ottima e la commercializzazione è iniziata da qualche giorno".

Gli asparagi sono confezionati in mazzi da 250 grammi, tutti omogenei e con turioni perfetti. Le zone di produzione sono: basso Lazio, Campania e Calabria.

"Per via dell'andamento meteo - aggiunge il referente commerciale Lamberto Giovanardi - quest'anno la commercializzazione degli asparagi italiani è cominciata con circa 15-20 giorni di anticipo. Almeno per quello che ci riguarda ma, in linea di massima, siamo fra le poche aziende italiane a poter fornire con continuità l'articolo fin da questo periodo. La qualità è ottima, anche grazie alla professionalità degli agricoltori che fanno capo alla nostra azienda".

Fino a oggi, chi voleva acquistare asparagi trovava nei banchi dei supermercati il prodotto oltremare, dal Messico e dal Perù. Da alcuni giorni è invece possibile acquistare anche gli sparagi italiani della "Fellini Patrizio".

Da Freshplaza.it questo il LINK alla versione integrale dell'Articolo

Bookmark and Share